semiraccolto morbido
Semiraccolto morbido con tocco floreale

Il tonalizzante: cos'è e come si usa.

Il tonalizzante: cos’è e come si usa

Il tonalizzante è una colorazione semi-permanente priva di ammoniaca ed arricchita con pigmenti diretti: è il trattamento ideale per ridare corpo e vivacità ad una chioma spenta e senza luminosità.


tonalizzante a cosa serve

A che cosa serve il tonalizzante?

Il tonalizzante serve a a pigmentare i capelli schiariti e decolorati, riempiendone la struttura e a donare corpo e luminosità alla chioma. E’ un ottimo alleato per contrastare e neutralizzare i riflessi indesiderati (tonalità troppo calde come l’arancio e il giallo) che possono comparire dopo la decolorazione.

Quando si usa il tonalizzante?

* Il toner ( o tonalizzante) è una colorazione priva di ammoniaca, arricchita con pigmenti diretti che non penetrano all’interno del capello, ma rimangono in superficie.
* E’ ideale dopo una decolorazione, ma può essere applicato anche su capello naturale per donargli una nuova luminosità e ravvivare un riflesso poco brillante.
* E’ un ottimo trattamento da utilizzare anche tra un servizio di schiaritura e l’altro (colpi di sole, balayage, decolorazione) per ravvivare il riflesso ottenuto e contrastare eventuali riflessi indesiderati.

Il tonalizzante ha potere schiarente?

No, il tonalizzante non può schiarire il colore, ma solo ravvivare e correggere un eventuale riflesso indesiderato.

Il tonalizzante rovina i capelli?

No, assolutamente! Anzi! Il tonalizzante non contiene ammoniaca e comunemente viene chiamato anche gloss proprio perché apporta idratazione e lucentezza ai capelli.

Ogni quanto andrebbe applicato?

La durata del tonalizzante dipende moltissimo dallo stato di salute attuale del capello: più i capelli risultano sani, più il tonalizzante può durare. Considerando che si tratta di una colorazione semi-permanente all’incirca può durare circa 6/8 settimane.

Il tonalizzante è pronto all’uso?

No, come nessun’altra delle colorazioni professionali che applichiamo in negozio! Noi di Armando Parrucchieri Treviso prepariamo rigorosamente tutto su misura mixando e dosando colore e volume dell’ossigeno secondo specifiche formule perché, per ottenere il risultato desiderato, dobbiamo tenere conto di:
* colore di partenza (se è naturale o meno)
* tipo di schiaritura effettuata
* stato attuale del capello (porosità)
* riflesso desiderato
* eventuali trattamenti chimici effettuati in precedenza (permanenti, etc)

Può essere applicato assieme al colore?

In alcuni casi assolutamente SI: si può sfruttare il tempo di posa del colore per lasciare agire il tonalizzante sulle lunghezze. Questo servizio viene chiamato in salone “Colore 2 in 1” eh ha la specifica azione di riuscire a ravvivare il colore anche sulle lunghezze, senza andare a sovraccaricarlo eccessivamente.


Per qualsiasi informazione o curiosità siamo a tua disposizione. Contattaci senza impegno!

Per qualsiasi informazione scrivici pure
Invia