Laminazione per capelli a Treviso: scopri il nuovo trattamento Volcanic Therapy

Dry cut per capelli ricci: il taglio da asciutto perfetto per le chiome morbide

Dry cut: il taglio di capelli perfetto per domare le chiome mosse e ricce

Il dry cut, letteralmente taglio da capello asciutto, è la soluzione migliore per gestire un cambio look se hai capelli naturalmente ricci o mossi: lo sapevi?
Toccare con mano la texture dei ricci e la tenuta del capello ci permette di avere un maggiore controllo dei volumi e del movimento in fase di taglio.

 

dry cut treviso

Lo sapevi che in alcuni casi, specialmente se hai i capelli naturalmente mossi o ricci, è preferibile scegliere un dry cut? Ovvero un taglio da capello asciutto?
Scopri con noi perché! 

Dry cut: il taglio da asciutto ideale per capelli ricci

Il taglio da capello asciutto dry cut offre allo stilista la possibilità di toccare con mano la texture dei capelli e offre una maggiore possibilità di controllo dei volumi dei capelli ricci.
Poter controllare ciocca per ciocca il risultato finale del taglio, sia che si tratti di una regolata che di un cambio look, permette allo stilista di sforbiciare con la massima creatività e precisione

Perché un taglio dry cut?

I capelli ricci da bagnati appaiono molto diversi: sono più lunghi, lisci e meno voluminosi di quando sono asciutti e la resa finale dopo l’asciugatura può essere spesso imprevedibile.
Ogni riccio ha un’elasticità e una densità differente e, da asciutto o da bagnato, cambia moltissimo il suo aspetto. Eseguendo il taglio da asciutto lo stilista può controllare subito come si configura il taglio dopo lo styling!

Per chi è indicato il taglio dry cut?

Il taglio dry cut è la soluzione ideale per chi ha i capelli ricci o naturalmente mossi e solitamente li asciuga al naturale o con il diffusore perché viene modellato proprio sulla base delle singole esigenze ed abitudini di styling.
Se lo stilista taglia ad esempio 8 cm da capello bagnato il risultato finale non sarà poi uguale a seconda del tipo di riccio e delle abitudini di asciugatura (a testa in giù si accorciano visivamente perché prendono più volume). 

Come ci si prepara al dry cut?

Non ci sono richieste particolari prima di poter eseguire un dry cut su capello riccio se non quella di lavare i capelli il giorno prima senza applicare troppi prodotti di styling che li possono appesantire e far apparire rigidi.
Se i capelli sono molto lunghi o particolarmente fini e tendono ad annodarsi consigliamo di tenerli legati in modo molto morbido per evitare che si formino nodi prima del taglio.