Armando Parrucchieri Treviso: menù servizi
capelli in estate
I capelli in estate: come prendersene cura

Capelli crespi: S.O.S. umidità

capelli crespi: sos umidità armando parrucchieri

Capelli crespi: S.O.S. umidità? eccoti i nostri 10 semplici consigli per le tenere a bada i capelli anche nelle giornate NO.

Capelli crespi: alzi la mano chi di noi, prima o poi, ha dovuto fare i conti con capelli ingestibili in giornate ad alto tasso di umidità.
La pioggia e l’umido sono, infatti, tra i più acerrimi nemici della bellezza dei nostri capelli e non risparmia nessuno: lisci, ricci, lunghi, corti, naturali e decolorati!

capelli crespi
Capelli Crespi e Ribelli: S.O.S. Umidità

Capelli crespi: ecco il vademcum preparato per voi da Armando Parrucchieri per una chioma luminosa anche quando l’umido non ci da tregua!

1. Capelli crespi e taglio non regolato non vanno molto d’accordo. Le punte più sfibrate sono le prime a risentire dell’umido per cui non rimandare troppo l’appuntamento con le forbici.

2. Evita di lavare troppo frequentemente i capelli: lo shampoo li priva delle loro sostanze protettive che sono fondamentali per un capello sano e luminoso.

3. Più i capelli sono idratati, meno sono porosi. Più il capello è rovinato più é permeabile e quindi attaccato dall’umidità.

4. Prima di asciugarli tamponali (senza strofinare) con un asciugamano in microfibra: aiuta a ridurre il tempo di asciugatura e lucida le cuticole, riducendo l’effetto dei capelli crespi

5. Quando applichi il conditioner sulle lunghezze fallo sotto la doccia se ti è possibile: il vapore acqueo che si crea aiuta ad aprire le cuticole e fa penetrare meglio il prodotto.

6. Presta sempre attenzione alla spazzola che scegli: è preferibile che sia in legno e con setole naturali.

7. Se possibile prediligi l’asciugatura naturale o in alternativa con il phon a basso getto e a bassa temperatura.

8. Utilizza dei prodotti professionali anti-umidità che garantiscano un effetto anticrespo ed antistatico che liscino e sigillino le cuticole.

9. Dormi con un cuscino di seta: durante il sonno i capelli vengono sottoposti a micro rotture e le punte (soprattutto quando sono già sensibilizzate); la seta aiuta a mantenere la giusta idratazione.

10. Manda un pò a riposo ferro, piastra e tutti gli strumenti di styling ad alta temperatura: i capelli in questo modo possono rinforzarsi e risultare subito più idratati.

Capelli crespi: i prodotti scelti per voi da Armando Parrucchieri Treviso

Per qualsiasi informazione scrivici pure
Invia
//]]>